Boris Vian

Last Updated on 28 Ottobre 2003 by CB

Il Piccolo quaderno del grande Boris Vian è un sito che rende al meglio la natura eclettica e peculiare dello scrittore francese. Ci sono tutti i suoi testi: dei romanzi, delle poesie, delle canzoni jazz.

Vian ha scritto romanzi pirotecnici, storie surreali e sempre “contro” qualcosa. Era amico di Paul Eluard e Raymond Queneau. Ha scritto più di 400 canzoni. Critico di musica jazz, e amico di Duke Ellington e Miles Davis, era un eccellente musicista. Suonava la tromba.

Il suo capolavoro, “La schiuma dei giorni”. “È una storia terribile – dice Daniel Pennac (dal sito dell’editore MarcosyMarcos) – e quando la lessi mi sembrò stupefacente che uno scrittore riuscisse a utilizzare così bene la poesia e la leggerezza del meraviglioso per raccontare una vicenda assolutamente tragica.

In questo romanzo compaiono le passioni del suo autore: il jazz, la buona cucina, ma anche l’amore, la follia della vita, la cultura. Un libro così volontariamente poetico e fantastico è fatto di un atipico diario personale, come se lo scrittore avesse raccontato la sua vita attraverso questa storia sorprendente”.

Su Internet
La schiuma dei giorni
Boris Vian (in italiano)
Boris Vian (France Loisirs)

Rispondi

Ivy Compton-Burnett

Ivy Compton-Burnett

Archives

Translate